Sopraffatta dai fumi del vino

di Dale Bechtel, swissinfo

Se avete letto il mio precedente post dall’inizio alla fine, avrete notato la fotografia del cimitero di Olema, luogo di sepoltura di molti emigranti. Non ho però menzionato la similitudine tra i suoi monumenti e mausolei e quelli del “cimitero degli americani” a Someo, in Ticino. Continue reading