Traversi, il suonatore di violoncello di Cevio

Di Mark McLaughlan, Australia

Il mio bisnonno e il mio trisnonno si chiamavano entrambi Carlo Traversi e stando agli archivi sono nati a Cevio. Il più anziano dei due è emigrato nello Stato del Victoria durante gli anni della corsa l’oro nel 1850. Si racconta che abbia viaggiato con il suo violoncello e che abbia camminato per 100 miglia per giungere alle miniere d’oro a Daylesford. Si pagava da mangiare suonando il violoncello.

Fatevi vivi se avete notizie su di lui o se siete membri della sua famiglia.

I mazzafam della Mesolcina

RezeptbuchRicette dal Grigioni italiano: Patate con farina di mais arrostite

1 kg di patate
500 g polenta
50 g di burro
formaggio grattugiato

Lessare le patate con o senza buccia. Quando le patate sono cotte, tagliarle a cubetti e farle arrostire nel burro. Aggiungere la polenta (anche preparata il giorno precedente) e arrostire. A fine cottura, incorporare il formaggio.

Questa ricetta è tratta dal libro “I mazzafam, ricettario curioso e gustoso del Grigioni italiano”, di Gianni Bertossa (Edizioni Desertina, Coira).

Anche tu hai una ricetta della Svizzera italiana da condividere?

I was convinced she was a witch!

By Adrian Cerroti, Australia

Frequent visits for summer holidays since my early childhood have left me with a myriad of memories and experiences. In the 70’s visits to the village were usually accompanied by my Grandfather who was born there. Continue reading