Traversi, il suonatore di violoncello di Cevio

Di Mark McLaughlan, Australia

Il mio bisnonno e il mio trisnonno si chiamavano entrambi Carlo Traversi e stando agli archivi sono nati a Cevio. Il più anziano dei due è emigrato nello Stato del Victoria durante gli anni della corsa l’oro nel 1850. Si racconta che abbia viaggiato con il suo violoncello e che abbia camminato per 100 miglia per giungere alle miniere d’oro a Daylesford. Si pagava da mangiare suonando il violoncello.

Fatevi vivi se avete notizie su di lui o se siete membri della sua famiglia.