Lorenzo Martinelli al ranch di Devil’s Gulch

di Marcia, Stati Uniti

Lorenzo Martinelli e la sua famiglia

Lorenzo e il fratello Pietro sono nati a Maggia, in Ticino, nella metà degli anni 1830. I loro genitori erano Giovanni Battista Martinelli e Anna Maria Bonetti. Da giovani lavorarono come spazzacamini a Parigi. Continue reading

Devil’s Gulch Ranch, Nicasio, Marin County, California

By Marcia, United States

Lorenzo Martinelli and Family

In August of 1866, W.J. Miller sold the newly partitioned 873-acre ranch to brothers Lorenzo and Pietro Martinelli for $5,000. Lorenzo and his older brother Pietro were born in Maggia, Ticino, Switzerland in the mid 1830s. Continue reading

Gli svizzeri italiani nelle miniere d’oro di Walhalla, Australia

di Annamaria Davine, storica, Australia

Nel 1863 è stato scoperto l’oro a Walhalla (180 km a est di Melbourne). Tra le migliaia di persone che si affollarono nel distretto nei decenni seguenti, sperando di fare fortuna, c’erano anche parecchi ticinesi e poschiavini.

Lavoravano in gruppo nei pressi delle miniere d’oro oppure erano attivi nelle foreste come taglialegna, carbonai, legnai, costruttori di tranvie e minatori. Il loro riparo era solitamente una capanna di legno oppure una tenda.

Altri vivevano in città e alcuni sono diventati proprietari di negozi e gerenti di bar. Negli anni 1880, un numero ristretto di uomini (spesso con mogli e bambini) ha acquistato dei terreni attorno a Walhalla. Gli emigranti hanno costruito piccole fattorie dopo aver tagliato parte degli alberi dell’impervio terreno montagnoso. Continue reading

Swiss-Italians on the Walhalla goldfield, Victoria

by Annamaria Davine, Historian, Australia

In 1863, gold was discovered in Walhalla (180 kilometres east of Melbourne), and among the thousands who flocked to the district in the following decades, hoping to make their fortune, were scores of ticinesi and poschiavini. Continue reading

The Story of the Luigi Filippini Fountain in Cevio

by Susan M., Arlington, VA and Kathy K., Santa Clara, CA

Visitors passing through the beautiful Valle Maggia to the town of Cevio are drawn to the fountain in the middle of the piazza, which is surrounded by centuries-old houses, modern stone sculptures, and a tiny church. Continue reading